Avviso per tutta la community:

mercoledi 23 gennaio é previsto l’aggiornamento 2.9 del server TaHoma e Connexoon Tra le 9.30 e le 10.00 non sarà possibile controllarli da remoto e attivare nuove box. Dopo tale ora il controllo sarà ripristinato ma saranno possibili eventuali anomalie che dovrebbero risolversi entro fine giornata, una volta terminato l'aggiornamento di tutti i Tahoma e Connexoon.

Vi auguriamo una piacevole giornata,

Team Somfy

Domanda in attesa di risposta

Illuminazione connessa - LIGHTING RECEIVER VARIATION io - come lo utilizzo ?

Sto cercando di capire come utilizzare il vostro dispositivo 1822421 o 1822420 ( sembrano uguali) e ho le seguenti domande:
1) i componenti 1822421 o 1822420 sono equivalenti o ci sono differenze ?
2) posso utilizzare il dispositivo con una normale lampada ad incandescenza e variare l'intensità della luce ? Nel caso risulti possibile, i due fili "dedicati" al dimmer non devono essere collegati . Corretto?
3) nel caso non sia possibile utilizzare i componenti sopra indicati ho visto che è possibile utilizzare il modulo 1822488 ( Ricevitore dimmerabile Z-Wave). Com'è possibile controllare l'accensione e la regolazione dell'intensità ? Devo associare il prodotto 1824035 ( scenario player ) o posso utilizzare direttamente uno SMOOVE 1 io (1811003)?
4) Utilizzando il sistema Hue della philips, c'è la possibilità di variare l'intensità luminosa utilizzando gli interruttori SMOOVE 1 io ? Se si in che modo ?
Grazie in anticipo per le riposte.

mauro O.
mauro O.

mauro O.

Livello
0
47 / 100
punti
  • Condividi questa domanda

    Risposte

    Buongiorno Mauro,
    in Italia, il ricevitore è 1822421.
    Si tratta di un ricevitore dimmerabile per illuminazione LED e non è dedicato a luci ad incandescenza. L'installazione richiede l'utilizzo anche di un alimentatore che si pilotato in ingresso fra 0 e 10 V.
    Mi risulta complesso rispondere a tutte le tue domande, credo che potrebbe essere più semplice se tu mi dicessi cosa vuoi realizzare.

    Grazie
    Buona giornata

    mauro O.
    mauro O.

    mauro O.

    Livello
    0
    47 / 100
    punti

    Sto ristrutturando un appartamento e pensavo di rifare l'impianto elettrico senza predisporre i "classici" interruttori cablati. Quindi solo prese elettriche e punti luce . Interruttori poi dove serve. Per un punto luce classico (ON/OFF) non ci sono problemi. Il Ricevitore luci On/Off IO (1822424 ) e uno smoove qualsiasi risolvono il problema.
    Peraltro, l'associazione dovrebbe funzionare anche in temporanea assenza di collegamento con Thaoma.
    Diventa più complicato nel momento in cui volessi mettere un punto luce dimmerabile. In un impianto tradizionale monto un dimmer e la cosa si risolve. Per esempio volessi collegare una lampada LED Dimmerabile alimentata a 220 non ci son problemi . Pare che questa possibilità non sia al momento attuabile con i vostri dispositivi.
    Potrei usare lo Z-wave ma, se non erro, va in parallelo ad un impianto tradizionale oltre alla necessità, ( credo) di dove passare per Thaoma e quindi essere attivato "fisicamente" con il pulsante 1824035 (scenario Player). Non ho capito se Zwave indica lo stato di accensione come fa IO.
    Altra opzione montare il ricevitore è 1822421 con luci LED dotate di alimentatore "esterno" con ingresso 1-10v, cosa che esclude l'utilizzo di lampade Led a 220 volt ( es philips).
    Pensavo alla seguente soluzione.
    Utilizzare la soluzione classica Somfy ( 1822424 + smoove) ) utilizzando lampade HUE ed il relativo bridge.
    Così dovrebbe essere possibile accendere fisicamente la lampada usando il protocollo IO senza utilizzare l'interruttore philips con la possibilità di regolare successivamente la lampada se necessario da APP o telecomando Philips.
    Esistono altre possibilità ?
    Grazie

    Buongiorno Mauro,
    come ricevitori luci in tecnologia io ON/OFF puoi valutare i ricevitori 1822424, integrabili in Tahoma e gestibili da smoove, come comando locale, e sempre funzionanti anche in caso di temporanea assenza di connessione a Tahoma.
    In tecnologia RTS potresti valutare il ricevitore Lighting InWall ref. 2401161, compatibile con Tahoma(senza feedback) e con possibilità di cablare un vero e proprio pulsante, oltre eventualmente ad un trasmettitore tipo Smoove RTS.
    Per la soluzione ZWave, il Tahoma è ovviamente indispensabile per l’installazione e gestione del prodotto (aggiungendo anche la chiavetta USB Zwave) mentre per il pilotaggio locale è sufficiente un doppio pulsante filare.
    La gestione delle lampade Philips richiede il dispositivo Bridge Philips per l’integrazione in Tahoma e così facendo la gestione dell’illuminazione potrà avvenire da Tahoma e anche da tutti i dispositivi Philips associati.

    Buona giornata

    Torna su

    © Tutti i diritti sono riservati Somfy 2017 - Scopri tutte le nostri soluzioni per una casa domotica e intelligente: allarme senza fili, domotica wifi, motori e accessori per la domotica, installazioni qualificate, domotica per case in costruzione, assistenza per la domotica, acquista domotica online, serratura intelligente e box domotica.